Consegna gratuita per ordini superiori a € 100
Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

COME PRESERVARE L'ANTIADERENTE NEL TEMPO?

01/03/2023

Non tutti conoscono il giusto modo per preservare nel tempo le padelle antiaderenti.
Ve li sveliamo noi dei piccoli trucchetti.
Oltre a vendere il prodotto, a noi piace trattenere il cliente con i nostri consigli sul giusto trattamento degli articoli. Consigli che vengono da un lungo studio della qualità e successivamente del tipo di materiale che ci troviamo difronte.
Ecco a voi dei piccoli consigli che siamo sicuri non conoscevate prima di leggere questo articolo e che ora metterete sicuramente in atto.

- Dopo aver acquistato il vostro prodotto antiaderente, ungetelo di olio, magari aiutandovi con un pezzo di scottex e lasciatelo in posa per un'oretta circa. Questo serve per creare uno strato invisibile di olio per un un'antiaderenza più ottimale.

- Altro aspetto banale, da non sottovalutare è l’utilizzo dei giusti utensili. Evitate coltelli, forchette e mestoli in acciaio: sicuramente graffieranno l’antiaderente rovinandolo. Utilizzate mestoli in nylon, silicone o legno.

- Ultimo, ma non meno importante è il post cottura. Avete cucinato della carne e si è creata l’incrostazione sul fondo che avete paura non vada via facilmente? Noi scommettiamo che subito dopo aver messo il cibo nel piatto, immergete il fondo della padella o della teglia forno nell’acqua per "ammorbidire" l'incrostazione. SBAGLIATO! In questo modo non fate altro che creare uno shock termico tra il calore del prodotto antiaderente e il freddo dell’acqua, rischiando di distruggere l’antiaderente, anche se non visivamente all’occhio umano. Lasciatelo raffreddare, anche con l’incrostazione sul fondo e solo quando si sarà totalmente raffreddata lavatela a mano o in lavastoviglie. L’incrostazione andrà via facilmente.

Seguite questi nostri piccoli consigli. Se pensate di mettere in pratica questi consigli con una padella datata e già rovinata non otterrete il giusto alcun risultato. Acquistate prima una nuova padella

#antiaderente #consigli #lorenzocasalinghi